“Lo SPAZIO in sé non è niente, non esiste uno spazio assoluto, ma solo mediante i CORPI e le energie che contiene”
“Lo SPAZIO in sé non è niente, non esiste uno spazio assoluto, ma solo mediante i CORPI e le energie che contiene”
“Lo SPAZIO in sé non è niente, non esiste uno spazio assoluto, ma solo mediante i CORPI e le energie che contiene”

Lo studio di progettazione d’interni e design artigianale Archinè, realizza complementi d’arredo esclusivi progettati con un design artigianale in grado di esaltare le diverse materie prime, quali:

  • legno: mettiamo in evidenza la sua fibra naturale, l’essenza;
  • ferro: la sua durezza e il colore che passa dal grigio piombo al nero sporcato di rosso, fino al ruggine, trattandolo all’aria, al vento e all’acqua;
  • acciaio: la sua lucentezza smerigliata o spazzolata;
  • tessuto.

Le molteplici finiture che si riescono ad ottenere con vernici, diverse e stratificate, piuttosto che con strumenti di lavoro adatti, fanno sì che la materia possa anche perdere la sua origine naturale e plasmarsi al cambiamento per mano dell’artista/designer.

È facile che la materia stessa, scelta in quel preciso momento temporale, suggerisca al designer/artista il modo in cui trattarla.

Nel progetto diventa poi estremamente interessante riuscire a giocare con gli spessori, gli incastri, le sovrapposizioni, l’equilibrio delle forme e l’armonia fra gli elementi combinati.