Foto Pierclaudio Duranti

Consapevole che la “perfetta bellezza” viene da Dio, all’uomo che tende alla perfezione spetta soltanto la bellezza dell’imperfezione

Foto Pierclaudio Duranti

Foto Pierclaudio Duranti

Osservando uno spazio logorato dal tempo, l’occhio attento e consapevole del progettista mette a fuoco la possibilità del cambiamento e riesce a vederlo trasformato con nuovi colori e nuove forme prima dell’opera compiuta.

Ed è proprio nel tentativo di creare qualcosa di perfetto che l’uomo si accorge di quanto quell’opera se pur bella sia comunque imperfetta.